Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2016

I Love Books Christmas Edition: 132. Palomar/ 133. Rebecca (La prima moglie)/...

Immagine
Non so stilare liste esattamente come non so fare le valigie, l'ansia dell'esclusione e del ripensamento mi logorano, la selezione mi atterrisce, mi sembra di fare un torto enorme agli esclusi.

Ma visto che dovunque è il momento festaiolo dei consigli di lettura e visto che anch'io nel mio modo disorganico e intermittente sono una book blogger, mi cimenterò nell'impresa e vi proporrò due - solo due - libri che ho letto a novembre e che secondo me vale la pena poggiare sotto l'albero incartati e infiocchettati per le feste.

Aggiungerò un jolly finale (in realtà sono 3 jolly) che, come sa chi legge questo blog, è un amore già ampiamente dichiarato.

Il primo libro che vi propongo è Palomar di Italo Calvino (edito da Mondadori).



Perché?

- Perché nella sua esile consistenza cartacea e nel suo meno noto fulgore editoriale è un'opera pregna di inviti, ispirazioni, richiami all'arte dell'osservazione, inchini all'arte della descrizione, meditazioni minimali…

Serie tv mon amour: 38. The Young Pope

Immagine
"Santo Padre, cosa ha intenzione di fare?". "La rivoluzione, Tommaso." Di Papi ne abbiamo visti tanti nella storia, eretici, simoniaci, mecenati, buoni, ignavi, ma un Papa così non l'avevamo ancora visto. Santa Romana Chiesa nella testa di Sorrentino ha perso completamente la testa ed è uno spettacolo da non perdere per niente al mondo.

Lenny Belardo aka Santo Padre Pio XIII è il Papa junior immaginario che ci mancava, è rock e oscurantista, vanaglorioso e restio a mostrarsi, miracoloso e refrattario alla pietà, giovane e con idee vecchissime, insomma una bomba di contraddizioni, invenzioni e licenze creative che la mente feconda e bizzarra di Paolo Sorrentino ha voluto generare per la nostra beatitudine.

Ho finito ieri di vedere la serie e dopo il postsulle primissime impressioni voglio dire qualcosa in più.

La cosa che mi ha fatto più apprezzare The Young Pope è la sua totale inverosimiglianza, il suo proporre una figura di papa fantasy, con caratteristiche fo…